About Us

Martina Cortelazzo

Responsible of “è cucina”, cook , project manager and performer .
She has a degree in sociology , she was a consultant at a local  health unit where she coordinated the training of  different professional roles in schools and municipalities (for the prevention of mental disease).
In 2008 she graduated at the School of Gambero Rosso in  Rome for cooks with chef  Igles Corelli, also working there as an assistant in the school courses. She was an intern for the staff of Bruno Barbieri , chef at the restaurant Villa del Quar and at Al Pompiere .

She deals with the organization and communication in the context of Cooking events and catering both privately and  the companies’ sites . In 2010 she organized demonstration cooking classes for Tad & dans  and for the company Souffle Srl.
She  promoted and organized  Cooking experiences, Cooking team building and events in the arts . She  was selected for the international dance  competition “Aerowaves” in 2013 with the cuisine and dance performance ” The cut tuk show.”

In 2015 he published the book “Finger food vegan”, Mokalibri publisher.

In January 2016 he won the “Cena di Mezzanotte” television contest, La5, episode 1, with a vegan dessert.

In 2016-2017, studied at the Joya Academy, the gourmet vegetarian school, of Chef Pietro Leemann, Restaurant Joia, Milan, 1 Michelin Star.

Alessandro Lasferza

CEO of  “è cucina”,  decorator and craftsman, he started his career as a manager in the field of fashion. At the age of 37 years he discovered the Moroccan technique tadelakt and his own talent always cultivated in the field of decoration and design. He attended vocational schools in Italy (European Centre for Heritage Crafts, Venice), Morocco (Jamal Daddis) and France (Centre Okra).

In addition to the technique of tadelakt he also learnt the techniques of marmorino or stucco work  well represented by  the masters of the ancient stucco schools of Venice and Mantua. He then created the Alessandro Lasferza Studio which  works for private clients and companies in collaboration with architects and interior designers in Italy and abroad.

He has fully restored and furnished “è cucina “which houses his collection  of Tales of Water.

Work with us

Chef Fabio Potenzano

Pietra miliare della scuola insieme allo chef Luca. Fabio, nativo palermitano, è uno chef ‘randagio’ di grande competenza e di naturale simpatia .La sua cucina è tecnica e passione, il suo metodo di insegnamento è generoso e coinvolgente. Fa parte della Nazionale Italiana Cuochi ed e presente nel programma Detto Fatto, rai 2...venite a vederlo dal vivo!

Chef Luca Fasoli

Cuoco di è cucina da sempre, noto per la vasta cultura culinaria ed esperienza nell’insegnamento. I suoi piatti creativi ma di solida tecnica vengono da lui trafsmessi con generosità e pazienza. Medaglia d’argento con il mitico piatto “Tagliolini di gallinella bicolori, due cotture, due salse” nel concorso Cuoco dell’anno 2014.

Giulia Cerboneschi

Miglior Pasticcere Emergente del Gambero Rosso 2016, conduce una trasmissione di pasticceria “Sweetgiulia” sul Gambero Rosso Channel. Lavora nelle cuicine di chef del calibro di Alajmo e Perbellini, dirige la pasticceria Dolce Locanda.

Giorgio Grigoli

Docente a è cucina da sempre, Pasticcere di ventennale esperienza presso la rinomata Pasticceria Rossini, insegna da alcuni anni anche ai professionsiti ed è noto per la sua pazienza ed efficacia nell’insegnamento. Nessuno se ne va se non impugna correttamente il sac a poche o se non ha imparato a temperare il cioccolato!

chef Enzo Ninivaggi

Trentenne di Altamura, di lui dicono “è un trentenne che sa proporre una cucina di grande coerenza: la sua mano, il suo stile, lo riconosci di piatto in piatto, dall’entrée al dessert”. Al ristorante La Veranda si è meritato le 3 forchette Michelin nel 2014.

Katsuya Tatsumoto

Docente dei corsi di cucica giapppnese di è cucina, è stato cuoco nella marina militare giapponese, ha alvorato al sushi bar interno al mercato ittico di Osaka e in diversi ristoranti giapponesi. Si trasferisce in Europa, dove lavora come cuoco prima in Spagna e poi in Italia. Nel 2001 fonda l’ Associazione Culturale Tozai, che si occupa dello scambio culturale tra Italia e Giappone, ma soprattutto di presentare l’arte culinaria giapponese. Nel 2012 apre una nuova attività, “Sushi Life Tozai”, dedicata a corsi, catering e vendita di prodotti riguardanti il mondo del sushi.

Roberto Abbadati, chef e docente

Renato Bosco, patron Saporè e Pizzadarè

Andrea Costantini, executive chef

Alessandro Gerbino, blogger gastrononomico di Chezuppa.com

Elena Mattarella, assistetente ai corsi

Irene Høgsberg, docente corsi per bambini

Ilaria Pesente, docente corsi per bambini

Giorgio Schifferegger, executive chef

Valentina Suppi, docente JCA

X