• Joia Academy:  le basi stellate della pasticceria senza burro e senza uova!

    Joia Academy: le basi stellate della pasticceria senza burro e senza uova!

    Spread the love

    Come avvicinarsi alla pasticceria vegana? La cosa migliore è avvicinarsi con un corso di cucina che ti insegnerà le basi della pasticceria senza burro e senza uova,  imparando le ricette golose e vegetariane di un grande chef stellato, come quelle dello chef Pietro Leemann di Milano, una stella Michelin.

    Dove ?Nella nostra scuola di cucina a Verona in via XX Settembre mercoledì 9 maggio alle 19.00 alla lezione sulla Pasticceria di alta cucina vegetariana con lo chef Sauro Ricci  al Corso professionalizzante di alta cucina vegetariana di 4 lezioni tenuta dagli chef della Joia Academy l’accademia dove lo chef Pietro Leemann condivide i segreti dei suoi magnifici piatti.

    Un’importante novità di quest’anno è la collaborazione di èCucina con la prima scuola in Italia di cucina vegetariana gourmet, la  Joia Academy dello chef Pietro Leemann, chef del Ristorante Joia di Milano, ristorante vegetariano con 1 Stella Michelin.

    Condividiamo con la scuola di Pietro Leemann una nuova cultura di alimentazione che abbia al centro il cibo sano e naturale, la tutela della biodiversità e il rispetto del pianeta e dell’ecosistema. Come dice lo chef Leemann, inoltre, dietro alla scuola Joia Academy c’è il Ristorante Joia con un’ importante esperienza di continuo studio e applicazione di straordinari piatti (per la loro bellezza e golosità) nel proprio menù . Questa la differenza e la qualità nell’insegnamento.


    A chi è Rivolto il corso  del Joia?

    Il corso è indicato per appassionati che si vogliano avvicinare al mondo della cucina “plant based” ed ai professionisti che vogliano approcciare la cucina vegetariana e vegana partendo con il piede giusto, un livello alto e professionsiti con delle vere basi in cucina vegetariana.

    Un’esperienza gastronomica di colori e sapori per chi conosce già la cucina vegetariana, un percorso conoscitivo per chi vuole scoprire come avvicinarsi alla cucina vegetariana o semplicemente allargare i propri orizzonti.

    La pasticceria vegana non sarà più una noiosa alternativa ma una preziosa e golosa risorsa!

    Cosa si impara?

    Nel percorso professionalizzante di 4 lezioni con gli chef Joia Academy imparerai le vere basi della cucina e della pasticceria vegetariana gourmet insegnate da docenti che da anni lavorano nel primo ristorante italiano vegetariano ad avere la stella Michelin e una lunga esperienza e sperimentazione nel campo della cucina e pasticceria vegana.

    Si apprenderanno le cotture e le proprietà dei cereali, le possibilità delle proteine vegetali , degli elementi di cucina macrobiotica, che fa parte delle basi della cucina vegetariana e un approfondimento sulla pasticceria vegana.

    Ogni lezione ha un programma a sè e può essere frequentata singolarmente

    Nella lezione sulla pasticceria   imparerai i principi della pasticceria vegana con lo chef Sauro Ricci e alcuni dolci ideati dallo chef

    Programma della lezione sulla pasticceria

    CROSTATA CLASSICA CON CONFETTURA con Marmellata di frutta con kanten

    BICCHIERINO AL CIOCCOLATO E MANGO

    PICCOLO GONG VEGANO con Panna di mandorle

    Salsa alla vaniglia, salsa ai lamponi

    Pan di spagna vegano

     

    N.B: Le ricette potranno subire qualche modifica in base alla stagionalità e a discrezione dello chef che terrà il corso.

    Gli insegnanti

    Lo chef Sauro Ricci, sous chef dello chef stellato Pietro Leemann e docente della Joia Academy, l’accademia di alta cucina vegetariana è  un uomo dolce e un leader fermo ma premuroso nella cucina del Joia. Insieme agli altri chef del Joia e allo chef Leemann studia i nuovi piatti, forma gli chef e si occupa dell’organizzazione della cucina.
    Condivide volentieri le sue ampie conoscenze in materia di alta cucina naturale, vegetariana e macrobiotica.
     
    Lo chef  Davide Larise, chef di cucina del Joia . Docente della Joia Academy di Milano. Ha 35 anni, ma tanta alta cucina sulle spalle, un diploma conseguito con eccellente punteggio all’Alma, Scuola Internazionale di cucina italiana di Gualtiero Marchesi, una formazione nella pasticceria vegana e nella macrobiotica. Al Joia si occupa anche dell’orto sinergico. Docente calmo e paziente, preciso e attento all’insegnamento anche dei particolari.
     
    Il giovane chef Jacopo Ticchi, capo partita dei primi al Joia, si è distinto anche alla Joia Academy per la sua capacità di insegnamento coinvolgente e competente.
     

    Tiplogia di corso

     Un  corso di è cucina speciale di è cucina che si verifica solo un paio di volte l’anno, un’esperienza gastronomica unica da non perdere! Il corso si compone di una parte pratica ed una parte in cui lo chef illustrurà le preparazioni ed i piatti. Ampio spazio verrà dato anche alla tecnica di impiattamento

    Quando

    mercoledì 9 maggio alle 19.00  con la quarta lezione “La pasticceria”
    Puoi frequentare le singole lezioni e poi decidere di fare l’intero percorso che ti darà la possibilità di avere il Diploma firmato Joia Academy.
    Hai perso le altre lezioni e ti interessa il Diploma? Puoi fare questa e lezione e  puoi recuperare le altre  nel prossimo programma di settembre.
    NB. Gli chef potranno essere intercambiabili nelle varie lezioni

Scrivi un tuo commento

Cancel reply