• Sformati, gateau, flan!? Ce li insegna Biagio Giannetti!

    Sformati, gateau, flan!? Ce li insegna Biagio Giannetti!

    Spread the love

    Come si prepara un flan o sformato? Soprattutto che cos’è un flan e uno sformato?Lo impariamo al nuovo corso sugli “Sformati, gateau e flan” sia dolci che salati  venerdì 23 febbraio alle 19.30 con lo chef Biagio Giannetti, docente di è cucina la nostra scuola di Via XX Settembre, 90 a Verona.  Un classico della cucina francese semplice ma goloso, dal mitico gateau napoletano al tortino di cioccolato dal cuore morbido.

    Un nuovo corso “sformati, gateau, flan”con soffici preparazioni dolci e salate a base di uova e vari ingredienti : dagli sformati detti anche flan al mitico gateau di patate napoletano.

    Un corso pratico per chi vuole apprendere l’arte di creare dei sformati, gateau e flan regola d’arte sotto la guida dello chef Biagio Giannetti.

    Che cos’è il flan?

    Il flan è una preparazione classica della cucina francese originariamente a base di uova, besciamella e verdure, spesso cotto a bagno maria e può essere sia dolce che salato,  il crème caramel ad esempio è considerato un flan. Simile al soufflè ma molto meno spumoso per l’assenza di albumi montati. Oggi il flan o sformato si presta a diverse interpretazioni e a ricette golose e morbide a base di verdure  oppure diventa un classico della cucina napoletana come il gateau di patate nella versione tradizionale come cucina del riciclo. Una preparazione molto popolare in Italia è il flan con gorgonzola e pere.

    Cosa si impara?

    Si imparerà a realizzare un classico flan con i segreti su come cucinarlo e anche delle nuove ricette sfiziose, variazioni golosissime di sformato. Non può mancare il soufflè al cioccolato o tortino al cioccolato dal cuore morbido o caldo, come viene spesso chiamato.

    Imparerai le seguenti ricette che ti verranno fornite in forma cartacea:

    Gateax napoletano e la cucina del riciclo

    Sformato di scarole con pinoli, uvetta sultanina e acciughe

    Flan gorgonzola e pere con crostini al rosmarino

    Tortino al cioccolato fondente dalcuore caldo, salsa ai frutti rossi

    L’insegnante

     
    Biagio Giannetti è un docente di scuola ed è quindi un professionista dell’insegnamento oltre che un cuoco  che spazia disinvoltamente nel campo della cucina italiana ed internazionale, ciò fa di lui un insegnate prezioso per la scuola. Ogni sua tecnica e ricetta è spiegata con precisione e pazienza e con lo scopo di trasmetterla correttamente. Gli studenti lo adorano anche per il suo temperamento energico e solare, da buon campano!
     

    Tiplogia di corso

     
    Un  corso su un classico della cucina francese e anche della cucina italiana tradizionale, nel quale i corsisti verranno coinvolti nella preparazione delle ricette.
    Alla fine si degusterà quanto fatto con un calice di buon vino! Il soufflè crescerà in forno sotto i tuoi occhi!
     

     Quando

     
    Venerdì 23 febbraio alle 19.30
     

     Quanto dura

     
    3 ore
     
    Come partecipare
    Iscriviti chiamando il 3341934095
     

     Cosa serve

     
    La tua presenza. Il grembiule e tutti gli strumenti te li forniamo noi
     

     

    Quanto costa

     
    €70 se sei già iscritto a è cucina
    (la card di iscrizione, semestrale, costa €6)

Scrivi un tuo commento

Cancel reply