• Supebreakfast: bowls & golden latte

    Supebreakfast: bowls & golden latte

    Spread the love

    Anno nuovo colazione nuova!  Ti capita di sentirti stanca della solita colazione a base di latte, caffè , brioche etcc tanto zucchero e  poca energia!? La colazione tradizionale italiana infatti, ricca di zuccheri, sopratutto se abbiamo poco tempo la mattina e andiamo al bar, è una colazione che non ci fornisce l’energia giusta per affrontare la giornata lavorativa, la palestra e gli altri mille impegni. Gli zuccheri assunti, infatti, dopo aver raggiunto il picco glicemico, ci fanno precipitare in mancanza di energia e fame in poche ore!

    Perchè non iniziare bene l’anno coccolsandoci con una supercolazione, possiamo organizzarci e preprare le colazioni di tutta la settimana! Tutto questo al corso di èCucina, in Via XX Settembre, 90 a Verona Superbreakfast: bowls &golden latte!, mercoledì 10 gennaio alle 19.30

    Cosa imparerai?

    La colazione è un pasto fondamentale nella giornata. Se hai anche una famiglia a cui preparare la colazione, ti sari domandata spesso, cosa mangiare a colazione? E come posso organizzarmi se ho poco tempo?

    Iniziare con il nutrimento giusto&gioioso sarebbe il massimo!

    Sicuramente una delle indicazioni è di evitare il picco glicemico mangiando troppi zuccheri, brioche, marmellate etc e di organizzarsi con cerali, latti vergetali aromatizzati, granole di frutta secca, frutta fresca, queste le ultime tendenze di tutte le grandi capitali del mondo

    A noi è piaciuto molto (e a noi piaccione le cose buone) e vi proponiamo in questo corso il metodo per fare i latti vegetali a casa vostra, utilizzando tutto anche lo scarto che ne deriva (okara), le granole, bombe di energia a lento rilascio, i porridge, la ciotole gustose per il pranzo con cereali semi, frutti e molto altro!
    Come prepararle in anticipo e con pochi stumenti essenziali

    Latte di mandorle, latte di avena, latte di riso integrale, latte di semi di sesamoGolden milk, il latte d’oro dall’India

    Porrige con fiocchi di cereali misti

    Budino di semi di chia al cacao o alla vaniglia con strati di frutta ed essenza di lavanda

    Granola con frutta secca, fiocchi aromatizzata al tè.

    Breakfast bowl: cous cous integrale, datteri, uvetta passa cotta al vapore e cannella

    Chi insegna?

    Martina Cortelazzo, la direttrice di è cucina, si è specializzata e continua a studiare con i docenti della Joia Academy di Milano dello chef Pietro Leemann, chef vegetariano insignito della stella Michelin nel suo ristorante Joia.

    I suoi piatti sono chiaramente ispirati all’ esperienza alla Joia academy  e ripercorrono i contrasti di sapore, i colori, l’utilizzo delle verdure “umili” e sono accompaganti dalla gioia di poter mangiare cose saporite e golose! Dai suoi viaggi ha poi sviluppato la passione per le cucine di altri mondi come quella anglosassone, giapponese, araba e indiana.

    Insegnare  è la nostra passione!

    Quando

    mercoledì 10 gennaio alle 19.30

    Quanto dura

    Circa 3 ore

    Come partecipare

    Iscriviti chiamando il 3341934095

    Cosa serve

    La tua presenza. Il grembiule e tutti gli strumenti te li forniamo noi.

    Quanto costa?

    65 euro se sei già iscritto a è Cucina
    (la card di iscrizione, semestrale, costa 6 euro)

     

     

Scrivi un tuo commento

Cancel reply